Principale Vestiti per bambini all'uncinettoDecalcificare il ferro - pulito in 30 minuti

Decalcificare il ferro - pulito in 30 minuti

contenuto

  • Rimedi domestici e prodotti
  • Decalcificante con acido citrico
  • Decalcificare con aceto
  • Ferro - decalcificatore
  • Suggerimenti per lettori veloci

Un ferro da stiro non dovrebbe mancare in nessuna casa, perché dopo tutto, la camicia e la camicia sono davvero belle solo se sono prive di rughe. Soprattutto i ferri da stiro a vapore godono di grande popolarità, ma l'uso dell'acqua del rubinetto può causare depositi di calcare. Tuttavia, non è necessario smaltire il ferro quando il gesso ostruisce i piccoli ugelli, ma può essere facilmente pulito a casa in 30 minuti .

La stiratura è un'attività faticosa e impopolare, ma non diventa davvero fastidiosa fino a quando gli ugelli del vapore non vengono calcificati e brutti punti bianchi rimangono sul bucato. Tuttavia, il dispositivo non è ancora rotto, non ci vuole più di mezz'ora per modificare questo problema e stirare di nuovo a tutto vapore. Esistono diversi modi per decalcificare un ferro da stiro a vapore, gli ingredienti sono prontamente disponibili nelle farmacie e nei supermercati. La frequenza con cui il dispositivo deve essere decalcificato dipende dal grado di durezza dell'acqua e dal grado di contaminazione. Questo è facilmente riconoscibile con una vista della parte inferiore del ferro.

Rimedi domestici e prodotti

È necessario questo per la decalcificazione:

  • con acido citrico:
    • un pacchetto di acido citrico
    • acqua di rubinetto
    • tazze monouso
  • con essenza di aceto:
    • una bottiglia di essenza di aceto
  • con decalcificante:
    • decalcificante disponibile in commercio

Decalcificante con acido citrico

La preparazione

Svuota completamente il serbatoio dell'acqua del ferro da stiro a vapore, l'acqua vecchia contiene già di nuovo calce e renderebbe più difficile la decalcificazione. Aggiungi 200 ml di acqua in una tazza usa e getta e aggiungi due cucchiaini di acido citrico. Mescolare bene la miscela in modo che la polvere si dissolva completamente. Ora aggiungi la miscela di limone nel serbatoio del ferro da stiro a vapore e lascialo scaldare al massimo livello. Il dispositivo deve essere il più verticale possibile, in modo che il liquido possa essere distribuito in modo ottimale nell'intero ferro da stiro a vapore.

La decalcificazione
Quando il ferro è completamente riscaldato, versare dieci spruzzi con esso. In questo modo, il decalcificante viene distribuito nel sistema ed entra nei tubi e negli ugelli del dispositivo. Non dimenticare di utilizzare la funzione spray per acqua dolce almeno dieci volte, perché anche qui, il calcare può essere facilmente depositato. Dopo aver erogato gli spray, posizionare il dispositivo in posizione verticale sulla piastra da stiro e lasciarlo lì per un quarto d'ora . Durante questo periodo, il decalcificante viene distribuito ancora meglio nel sistema e dissolve i residui lentamente.

Dopo 15 minuti, riscalda il ferro da stiro a vapore alla sua massima impostazione e attiva la funzione vapore almeno 20 volte. Durante questo processo il calcare fuoriesce dagli ugelli, quindi è necessario utilizzare un vecchio asciugamano come base. Se la calce rimane dopo venti spruzzi, lasciare riposare il ferro per cinque minuti, quindi ripetere il processo. È necessario eseguire questa operazione fino a quando non fuoriescono più particelle di sporco e calcare dagli ugelli.

Completamento della decalcificazione

Quando il ferro da stiro a vapore è completamente privo di calce, è possibile svuotare il serbatoio dell'acqua e sciacquarlo accuratamente sotto l'acqua corrente. Quindi riempire di nuovo il serbatoio con acqua e rimetterlo nel piroscafo. Ora lascia che la temperatura salga di nuovo e svuoti l'intero serbatoio tramite la funzione ugello e lo spruzzatore di acqua dolce. In questo modo si evita l'accumulo di residui di acido citrico che può inquinare il bucato. Sorridi tra il vecchio asciugamano su cui svuoti il ​​ferro da stiro a vapore. Se l'odore dell'acido citrico non è scomparso dopo aver svuotato il serbatoio, riempirlo di nuovo e ripetere il processo.

Quando il ferro da stiro a vapore è completamente raffreddato e scollegato dall'elettricità, è comunque necessario pulirlo dall'esterno. A tal fine, è sufficiente un panno umido, con il quale si rimuovono eventuali resti di acido citrico dalla piastra inferiore. Asciugare bene l'unità, altrimenti i bordi di calcare possono svilupparsi rapidamente.

Decalcificare con aceto

La preparazione

Se vuoi usare l'essenza di aceto per decalcificare il ferro, dovresti prestare particolare attenzione al dosaggio. L'essenza di aceto è molto corrosiva e attacca i tubi e gli ugelli del dispositivo in caso di sovradosaggio. Svuota completamente il serbatoio dell'acqua del ferro e versa 300 ml di acqua in una tazza usa e getta. Mescolare 25 ml di aceto in acqua e mescolare bene. Quindi versare il composto nel serbatoio del ferro da stiro a vapore.

Suggerimento: Essigessenz può essere dosato in modo ottimale con una siringa monouso, disponibile in farmacia.

La decalcificazione
Collegare il ferro da stiro a vapore all'elettricità e posizionarlo in posizione verticale sull'asse da stiro. Lasciare che la temperatura salga al massimo, quindi premere il ferro spray per dieci volte . Dovresti fare lo stesso con il distributore di acqua dolce, perché qui si raccolgono anche particelle di sporco. Ora lascia riposare il ferro in posizione verticale per almeno cinque minuti, per un massimo di dieci minuti, in modo che la miscela di acqua e aceto possa dissolvere i componenti della calce. Quindi riscaldare di nuovo al massimo livello ed eseguire almeno venti erogazioni con la funzione vapore e venti erogazioni con lo spruzzatore di acqua dolce.

Assicurati di mettere un vecchio asciugamano sotto di esso, perché i resti di calce vengono spruzzati dalla parte inferiore del ferro. Se dopo venti spruzzi escono ancora detriti dal ferro, lasciare riposare l'unità per almeno cinque minuti. Quindi ripetere nuovamente il processo di spruzzatura. Eseguirlo fino a quando dall'unità non fuoriescono solo vapore e acqua limpidi. Ora puoi lasciare raffreddare il ferro e rimuovere il serbatoio. Svuotare il liquido residuo dalla decalcificazione e sciacquare a fondo il serbatoio con acqua corrente.

Completamento della decalcificazione

Dopo la pulizia, riempire di nuovo il serbatoio con acqua e ricollegarlo al ferro. Ora riscaldare l'unità una terza volta alla massima temperatura impostata e lasciare che si verifichi l'intero contenuto del serbatoio attraverso gli ugelli del vapore. Anche qui, dovresti sempre premere ripetutamente il regolatore dell'acqua dolce, perché anche qui si sono depositati eventuali residui della miscela di aceto. L'acqua, che alla fine fuoriesce dagli ugelli del vapore, dovrebbe essere completamente inodore, quindi nel frattempo controlla l'odore che perde. Solo quando non penetra più odore di aceto del ferro, la decalcificazione è completamente terminata.

Rimuovere il dispositivo dall'alimentazione e lasciarlo raffreddare completamente. Prima dell'uso successivo, è necessario pulire a fondo la piastra di base con un panno umido in modo da non lasciare residui di soluzione di aceto. Asciugare accuratamente il sottofondo con della carta da cucina.

Ferro - decalcificatore

La preparazione

Svuotare completamente il serbatoio del ferro da stiro a vapore e preparare l'agente decalcificante secondo le istruzioni di imballaggio. Se si tratta di un prodotto in polvere, deve essere completamente sciolto in acqua prima di essere versato nel serbatoio. Si prega di non mescolare la polvere direttamente nel serbatoio, potrebbe causare coaguli che ostruiscono gli ugelli del ferro da stiro a vapore.

La decalcificazione

Metti la miscela anticalcare nel serbatoio del ferro da stiro a vapore e posizionala in posizione verticale contro una superficie o l'asse da stiro. Ruotare il controllo della temperatura sulle impostazioni massime e lasciare riscaldare il ferro da stiro a vapore. Solo quando viene raggiunto il livello più alto, inizia l'effettiva procedura di decalcificazione. Spruzzare dieci volte con il distributore di acqua dolce e azionare la funzione vapore dieci volte. Quindi lasciare l'apparecchio in posizione verticale sull'asse da stiro per almeno dieci minuti. Durante questo periodo, la soluzione di decalcificazione può essere distribuita nel dispositivo. I depositi di calce sui tubi o negli ugelli vengono allentati e possono quindi essere facilmente rimossi.

Dopo il tempo di attesa, lasciare che la stiratrice si riscaldi di nuovo al massimo livello, quindi premere il regolatore di vapore 20 volte e la distribuzione di acqua dolce 20 volte. Riconoscerai facilmente le particelle di sporco che vengono scartate dagli ugelli del vapore durante questo processo. Se rimangono venti residui dopo venti spruzzi, lasciare agire l'agente decalcificante per cinque minuti. Ora puoi premere di nuovo la funzione vapore. Questo processo deve essere eseguito fino a quando non viene rimosso solo vapore e acqua limpidi dagli ugelli.

Completamento della decalcificazione

Dopo la decalcificazione, consentire all'unità di raffreddarsi completamente e scollegare il cavo di alimentazione. Controllare se ci sono particelle rimaste appese all'esterno degli ugelli. Lavare accuratamente la parte inferiore dell'unità con un panno umido, poiché ciò potrebbe lasciare residui della soluzione anticalcare. Quindi asciugare bene il dispositivo con un canovaccio da cucina.

Suggerimenti per lettori veloci

  • Svuotare completamente il serbatoio del dispositivo
  • Preparare il decalcificante
  • Mescolare bene la miscela
  • Sciogliere completamente qualsiasi polvere
  • Aggiungi la miscela al serbatoio
  • Posiziona il ferro in verticale
  • Porta la temperatura al massimo
  • azionare la funzione vapore per dieci volte
  • Pompare acqua dolce per dieci volte
  • attendere da cinque a dieci minuti
  • Riscalda di nuovo la temperatura
  • Premere entrambi gli ugelli venti volte
  • Ripetere il processo fino a quando il vapore è completamente chiaro
  • Risciacquare il serbatoio e riempirlo con acqua
  • svuotare l'intero serbatoio tramite ugelli a vapore
Albero dei soldi per il matrimonio - istruzioni per la lavorazione e poesia
Cucire portachiavi / cordino - in tessuto / feltro - istruzioni