Principale Vestiti per bambini all'uncinettoGuinzagli con un rattan - 2 istruzioni fai-da-te

Guinzagli con un rattan - 2 istruzioni fai-da-te

contenuto

  • Classico: cestino di vimini di vimini
  • Bracciale realizzato in rattan
    • Video Instructional
  • colore

Con il materiale naturale in rattan possono essere create molte piccole opere d'arte: abbiamo due veri classici tra i vimini popolari per te. Crea un cesto di vimini piuttosto in vimini o un gioiello speciale passo dopo passo: una treccia meravigliosamente naturale con motivo a trecce! Grazie a una quantità relativamente piccola di tempo e materiali, questi classici classici in rattan sono ideali anche per principianti o bambini.

Classico: cestino di vimini di vimini

La tessitura del cestino è uno dei prodotti artigianali più famosi in rattan. In modo che anche i principianti possano iniziare senza problemi, abbiamo optato per la variante con un pavimento in vimini prefabbricato. In alternativa, c'è la possibilità per i professionisti dell'intrecciatura di creare il pavimento stesso dal materiale naturale flessibile. Oltre alla maneggevolezza, tuttavia, i pavimenti finiti offrono un altro vantaggio: ci sono così tante forme diverse, da quelle generalmente rotonde a quelle rettangolari a quelle a forma di cuore, che garantiscono che ogni gusto è a sue spese!

Difficoltà: essere pazienti, anche per i principianti
Tempo richiesto: circa una o due ore, a seconda delle capacità individuali
Costi del materiale: se hai già le caratteristiche di base come taglierini laterali e dimensioni nella casa, investi circa 25 euro per il vimini e il pavimento.

Hai bisogno di questo:

  • Rattan: fili (spessore di circa 2, 2 mm) *
  • Peddigrohr: Picchettato (circa spessore 2, 6 mm) *
  • Pavimento in vimini (in molte forme nelle forniture artigianali o disponibili online)
  • Vorstecher (punteruolo)
  • taglierina laterale
  • Nastro di misurazione, righello o regola di piegatura
  • Acqua calda (!) E grande nave per ammollo

* Quanto rattan è necessario ">

1. Il primo passo è determinare l'altezza necessaria dei pioli. Questi formeranno il quadro del tuo carrello. Per il cesto di esempio alto 10 cm, aggiungere 5 cm aggiuntivi come superficie e circa 15 cm come resto per il bordo: occorrerebbero barre di una lunghezza totale di circa 30 cm. Se non hai intenzione di produrre cesti alti solo pochi metri, puoi seguire il modello: Dimensione del cestino desiderata in cm più 5-10 cm in fondo più 15-20 cm di bordo.

2. Taglia i pioli alla lunghezza desiderata usando la taglierina laterale o le tenaglie. Taglia quanti più il fondo del tuo cestino ha dei buchi.

Nel nostro caso, abbiamo bisogno di 21 pioli in rattan perché il pavimento ha 21 fori.

3. Ora posizionare le pile per circa un terzo in acqua calda e lasciarle in ammollo per circa 10 minuti. Questo rende questo tubo in rattan più robusto abbastanza flessibile da fissare facilmente il pavimento in seguito.

4. Successivamente, inizia il cosiddetto "Fußflechten", ovvero il collegamento della struttura con la piastra inferiore. Per fare ciò, tira un primo paletto con l'estremità bagnata attraverso un buco nella parte inferiore - abbastanza lontano che circa 5 cm in basso guardano di nuovo fuori. Fai lo stesso con altri due pioli.

5. Ora fissa le estremità corte sul lato inferiore della piastra inferiore posizionando prima il primo picchetto sopra il secondo e poi sotto il terzo picchetto.

Suggerimento: "Sopra" significa verso il bordo inferiore, mentre "sotto" significa verso il fondo.

6. Ora continui con il Palo numero 2: lo posi sul tuo vicino - nella direzione del bordo esterno. Quindi portali sotto il loro vicino al centro del pavimento. Lì adesso è bloccata.

7. Ripetere i passaggi da 4 a 6 fino a quando ciascun foro nella piastra inferiore è riempito con un picchetto e si intreccia con le estremità adiacenti nella parte inferiore.

8. Una volta che ti sei intrecciato e sei tornato al primo paletto, estrailo delicatamente un po 'con l'aiuto del punteruolo, lasciando abbastanza spazio per spingere l'estremità del tuo ultimo pezzo di bastone attraverso la cavità risultante e fissarlo in posizione, Premi tutto stretto!

9. A metà, ora dovresti avere un telaio robusto con piastra di base e pioli rovesciati davanti a te! Questi "pilastri" vuoti sono ora intrecciati con il diluente - prima immerso per 20 fino a un massimo di 30 minuti in acqua - fili di Peddigrohr.

10. Prendi tre diverse lunghezze di filo da circa 50 cm a un massimo di 1 m. (I fili più lunghi sarebbero poco pratici e si aggroviglierebbero troppo spesso.) Questi dovrebbero avere lunghezze diverse in modo che non finiscano allo stesso tempo quando si intrecciano. I thread sono ora posizionati in tre spazi adiacenti, dall'interno verso l'esterno. In altre parole, i pezzi di partenza puntano verso l'interno verso il centro del cestino. Tenerlo leggermente con un dito fino a quando non è strettamente intrecciato.

Suggerimento: i pezzi di partenza potrebbero rimanere leggermente visibili. Come trovare il punto di partenza in un secondo momento. Questo è importante affinché il cestino diventi diritto!

11. Ora getta il primo filo:

a) sugli altri due fili,
b) poi dietro la prossima puntata libera
c) e tirarlo di nuovo in avanti come in una curva a S.

Secondo il motto: "Il primo sarà l'ultimo!", Il thread numero 1 è ora diventato il terzo thread della serie. Seguendo lo stesso principio, continuiamo con l'ex secondo thread, che ora guida la serie!

12. In questo modo lavori avanti. Come in una spirale, sempre più file si stanno formando intorno alla struttura. Continua fino a quando il primo thread è esaurito o si interrompe. Ciò può accadere e non è male. Basta rompere la rottura con la taglierina laterale e continuare a intrecciare come segue.

Suggerimento: nel frattempo, premi sempre bene le righe risultanti in modo da non creare spazi vuoti o dossi!

13. Posiziona il pezzo rimanente dietro il paletto successivo in modo che punti verso l'interno nel cestino. Il nuovo thread viene attraversato e prende semplicemente da qui l'attività del suo predecessore. Proprio come dal passaggio 11c: il "nuovo" è ora il thread numero 3 ed è intrecciato dagli altri due.

14. Intrecciare la struttura fino a quando sono visibili solo circa 15-20 cm dei pioli. Questi hanno bisogno di te per il vantaggio. Assicurati di fermarti con l'ultima discussione esattamente dove vedi le tue iniziali nel cestino. Solo allora il cestino è completamente dritto e uniforme. Lascia che i frammenti di filo penetrino verso l'interno.

Suggerimento: se hai bisogno di più tempo e nel frattempo i fili si asciugano, quindi sono meno flessibili, inumidiscili di nuovo con un po 'd'acqua.

15. Per finire, ammorbidisci i pioli sporgenti o, molto probabilmente, l'intero cestino capovolto nel tuo barattolo d'acqua - dura circa 10 minuti.

16. Per un bordo semplice, posiziona prima ogni paletto dietro il successivo e tiralo di nuovo in avanti - molto leggermente, creando piccoli anelli. Una volta che hanno fatto questo passo, tutti i pioli puntano verso l'esterno come raggi di sole. L'ultimo palo ti spinge attraverso il primo spazio, come se volessi annodarlo.

17. Infine, porta i "raggi del sole" verso l'interno tirando tutti dentro attraverso il secondo anello.

18. Ora tutto è ben intrecciato e molto stabile. Tagliare le estremità troppo interne con la taglierina laterale, ma non troppo strette: lasciare riposare almeno un pollice, in modo che la posta in gioco possa ancora supportarsi a vicenda. Fatto!

Bracciale realizzato in rattan

Qualcuno potrebbe ancora conoscere il secondo classico del lavoro in vimini con una canna di rattan: gli amanti della natura hanno l'opportunità di tessere graziosi bracciali in vimini. Questo gioiello naturalmente bello è completamente privo di additivi discutibili - e sembra straordinario. Se ti piace colorato, puoi colorare l'opera d'arte finita con mezzi semplici: seguendo le istruzioni di base, imparerai come!

Suggerimento: in forma più piccola, i braccialetti diventano eleganti portatovaglioli.

Difficoltà: nessun problema per i principianti dei pazienti!
Tempo richiesto: a seconda dell'abilità, tra 30 minuti e un'ora di lavoro.
Costi del materiale: circa 10-20 euro per il rattan - tutto il resto già posseduto dalla maggior parte degli amici fai-da-te.

Hai bisogno di questo:

  • circa 2, 5 - 3 m di rattan (in qualsiasi spessore tra 1, 8 e 3, 0 mm)
  • acqua calda
  • Imbarcazione per ammollo (secchio, lavandino, ecc.)
  • taglierina laterale

Funziona così:

1. Per rendere flessibile il rattan come la gomma, immergerlo in acqua calda per circa 5 minuti. In ogni caso, salvalo dopo 25 minuti dal suo bagno, poiché la sostanza naturale diventa nuovamente fragile con periodi di ammollo più lunghi.

2. Ora stendi due volte il filo di rattan in mano in modo che formi due anelli di uguali dimensioni. Tienili ben posizionati, in modo che nulla scivoli più, una volta che sei soddisfatto del campo di applicazione. Il diametro dovrebbe corrispondere alle dimensioni del braccialetto successivo. Quindi assicurati che la tua mano si adatti comodamente, ma non scivoli via.

Suggerimento: se dovrebbe essere un regalo, considera un diametro che potrebbe adattarsi o misurare bene - segretamente - un altro gioiello che si adatta bene al destinatario.

3. Ora hai tre componenti di fronte a te, con i quali lavoreremo di seguito, i loro due anelli formati nel passaggio 2 e il filo di vimini lungo che ne risulta. Per semplicità, chiamiamo l'anello sinistro A, la destra B e il filo di flusso C.

4. Come l'intrecciatura, incrocia prima B su A e poi tira C sotto A una volta. Quindi C dovrebbe trovarsi all'estrema destra di entrambi gli anelli B e A.

5. Ora viceversa, prima l'anello sinistro (nella figura B) viene tirato sopra l'anello destro (nella figura A) e il filo C attraversa una volta il centro, in modo che C sia di nuovo completamente a sinistra.

Suggerimento: inclinare C con la taglierina laterale per facilitare l'infilatura.

6. Continua a tessere fino a quando non avrai aggirato l'intera circonferenza. La procedura è sempre la stessa: in primo luogo, gli anelli si intersecano alternativamente, quindi il filo tira attraverso la fessura una volta sull'estrema sinistra e dopo il successivo incrocio degli anelli sul lato destro.

Suggerimento: sembra più difficile di quanto non sia nell'esecuzione diretta. Provalo praticamente!

7. Una volta che hai cerchiato il cerchio e quindi sei tornato al tuo punto di partenza, devi solo notare che il filo intrecciato C non si incrocia con il filo iniziale - da cui un pezzo della tua treccia guarda ancora fuori - ma sempre parallelo a questo piste.

8. In questo senso, continua a intrecciare tirando C alternativamente a sinistra e a destra attraverso le cavità. Nel fare ciò, orientati secondo il modello di cavo già visibile. A e B non si intersecano più, ma sono già corretti dal primo giro di treccia. Orienta sempre te stesso per un giro completo su un filo. Se questo round è terminato, prendine un altro.

9. A seconda di quanto deve essere spesso il tuo braccialetto, fermati dopo tre file per filo o continua a intrecciare fino a quando il filo si adatta a malapena agli spazi.

Suggerimento: nel frattempo, se il filo di canna in rattan diventa troppo asciutto e quindi non flessibile, basta inumidirlo con acqua ancora e ancora.

10. Infine, inserisci sia l'estremità di C che il capo sporgente nel cerchio in modo che entrambi siano rivolti verso l'interno del braccialetto. Lì si separano entrambe le estremità con la taglierina laterale vicino al braccialetto, in modo che possano essere facilmente bloccate.

11. Fatto! Finché il tuo braccialetto è ancora un po 'umido, puoi tirarlo nella forma desiderata.

Video Instructional

colore

Chiunque trovi lo "stato grezzo" troppo opaco o ruvido, dipinge il braccialetto con colla per legno diluito. Per mettere in gioco un po 'di colore, ci sono i seguenti prima di dipingere

opzioni:

a) macchia con macchia di legno
b) creare toni forti con il colore della seta
c) Usa colori naturali come bucce di cipolla, camomilla o barbabietola per un risultato delicato

Suggerimenti per lettori veloci:

  • Cestino in vimini con piastra intrecciata per cestini prefabbricati
  • Immergere il piolo, tagliarlo, tirarlo attraverso i fori inferiori
  • Intreccia e fissa il piede
  • Struttura a treccia con tre fili di vimini
  • Premi bene tutte le righe
  • Forma del bordo dei pioli per ponteggi
  • Braccialetti di treccia in vimini
  • Immergi bene il filo di rattan
  • Metti il ​​filo sopra la tua mano
  • Fai due anelli con esso
  • Si intrecciano secondo il principio della treccia
  • Il filo penetra alternativamente in entrambi gli anelli
  • Nel secondo passaggio il filo segue lo schema del cavo
  • Fai scomparire le estremità dentro, separato
  • Tingere e dipingere come desiderato
Piega origami tulipano - Istruzioni fai-da-te per la stampa
Carta vetrata / carta vetrata: quale granulometria per quale materiale