Principale bagno e sanitariVernice su piastrelle - piastrelle per bagno / cucina rinfrescate

Vernice su piastrelle - piastrelle per bagno / cucina rinfrescate

contenuto

  • Materiale e preparazione
  • Istruzioni: dipingere su piastrelle
  • Suggerimenti per lettori veloci

Le vecchie piastrelle hanno spesso un grosso svantaggio, durano per sempre. La moda e i nostri gusti, tuttavia, cambiano costantemente. Strappare le solide vecchie piastrelle solo perché l'arredamento è obsoleto sarebbe uno spreco. Pertanto, mostriamo qui come dipingere le piastrelle del pavimento in cucina e nel bagno stesso.

Rimuovere le piastrelle del pavimento significa un'enorme quantità di lavoro e molta sporcizia, che devi sempre tenere a mente quando vuoi rinfrescare il pavimento. Inoltre, la verniciatura delle piastrelle per pavimenti richiede molto lavoro, ma è molto più economica di una completa ristrutturazione. Soprattutto perché le vecchie piastrelle per pavimenti sono in realtà molto robuste e preziose. Oggi troverai ceramiche per pavimenti così resistenti ad un prezzo molto alto per metro quadrato. Se è solo il modello spesso brutto delle vecchie piastrelle, puoi creare queste grandi piastrelle con la nostra guida per attirare l'attenzione ottica.

Materiale e preparazione

Hai bisogno di questo:

  • spazzola
  • rullo di vernice
  • ciotola di lacca
  • raschietto
  • Legno di shish kebab
  • pistola per silicone
  • estrattore
  • spatola
  • secchio
  • spugna
  • Vernice per pavimenti colorata
  • Vernice per pavimenti trasparente
  • Primer
  • antigrasso PULIZIA
  • Trementina / diluizione
  • colla per piastrelle
  • boiacca
  • silicone giunto
  • Liquido di plastica

Prima di tutto, la pittura del pavimento in cucina o in bagno non può essere annullata. Pertanto, come inquilino, non devi mai andare a lavorare senza il permesso scritto del proprietario. Non lasciarti scoraggiare da un permesso verbale, in seguito nessuno lo ricorderà o ci sarà un cambio di proprietà dell'edificio. Tutti gli accordi verbali sono quindi nulli. Ciò non solo perderebbe la cauzione, ma dovresti anche sostenere i costi aggiuntivi di un nuovo piano.

Dipingere le piastrelle del pavimento

Puoi tranquillamente fare a meno di indiscreti perché con le nuove vernici per pavimenti ottieni una superficie molto resistente. Alcuni anni fa erano sul mercato i rivestimenti per pavimenti, che il miglioramento domestico ha riscontrato dopo alcuni mesi nella scopa piuttosto che sul pavimento, i prodotti di oggi sono quasi durevoli come le nuove piastrelle per pavimenti. Tuttavia, dovrai eseguire alcuni passaggi e finire lo strato decorativo con una finitura chiara. Il trasparente forma una sorta di strato di plastica trasparente sopra le piastrelle del pavimento, che impedisce tracce di scorrimento e abrasione. Ciò rende anche possibile incorporare glitter nella vernice colorata per pavimenti - se è quello che vuoi. La cosa principale è che quasi tutto è possibile, quello che vuoi per il pavimento.

Kaufberatung - Lacca per il pavimento piastrellato

Acquista una vernice di alta qualità per il pavimento. Anche se un prodotto a due componenti è sempre un po 'più difficile da elaborare, dovresti sempre giocarlo in sicurezza quando si tratta di pavimentazioni. Come base, una vernice epossidica è quasi indistruttibile quando viene completamente asciugata. Per ogni mano di vernice sono necessari circa 250 grammi per metro quadrato di superficie. Prestare attenzione tuttavia alle istruzioni di elaborazione del produttore, quanto è necessario dal rispettivo prodotto.

Suggerimento: se desideri mescolare da solo una vernice colorata, devi utilizzare una bilancia per lettere o una bilancia da cucina per mantenere l'esatto rapporto di miscelazione. Quindi puoi mescolare in seguito anche una piccola quantità, se necessario.

Queste proprietà speciali dovrebbero avere il rivestimento del pavimento:

  • alta resistenza all'abrasione
  • facile da pulire
  • dissolvenza
  • Resistente ai raggi UV e agli agenti atmosferici
  • Adesione su supporti ceramici e minerali
  • Resistenza ai prodotti chimici
  • possibilmente tingibile con coloranti speciali

Problema principale: tempi di attesa

Assicurati di non aver bisogno della stanza per almeno due settimane prima di iniziare tale attività. I tempi di asciugatura sono lunghi per ogni singolo passaggio e devono essere rigorosamente rispettati. Se non hai modo, ad esempio, di mantenere la cucina fredda per così tanto tempo, attendi l'estate per dipingere sulle piastrelle del pavimento. Quindi potresti essere in grado di preparare alcuni pasti all'aperto.

Istruzioni: dipingere su piastrelle

1. Controlla le vecchie tessere

Dovresti prendere le piastrelle del pavimento solo se ne valgono la pena. Se molte piastrelle sono già allentate e sono effettivamente trattenute in posizione solo dalla malta liquida, dovresti prenderti il ​​disturbo e piastrellare di nuovo la stanza. I fogli sciolti non migliorano se vengono sigillati dall'alto con una mano di vernice. Dai un'occhiata da vicino a tutti i danni. Anche i piccoli danni dovrebbero essere riparati prima di dipingere, perché con la nuova vernice cadono anche i più piccoli dossi.

2. Riparare i danni

Crepe o fori più piccoli possono essere riempiti con riempitivo di flusso o plastica liquida. Se le singole piastrelle sono allentate, vengono rimosse e la superficie mancante viene riempita con adesivo per piastrelle. Ma questo è consigliato solo se si desidera comunque compensare completamente il pavimento, quindi riempire gli spazi tra le piastre. Anche se non hai più una sostituzione di queste piastrelle per pavimenti e la piastrella rimossa è rotta, il riempimento con adesivo per piastrelle può essere una buona soluzione. Altrimenti, le piastrelle sciolte vengono semplicemente reinstallate con alcuni adesivi per piastrelle o adesivi per assemblaggio.

Suggerimento: se si desidera ottenere una struttura di piastrelle reale, è possibile rimuovere completamente la malta prima di dipingere le piastrelle del pavimento. Dopo la verniciatura, le articolazioni possono essere riempite nuovamente. Tuttavia, funziona molto. Non è consigliata la tattica di mascherare le articolazioni e dipingere solo i pannelli stessi. Staccando il nastro, si danneggia anche la nuova vernice in molti punti. Si staccava dopo alcune settimane attraverso le scarpe e l'umidità mentre si puliva.

Il problema con tutte le riparazioni è in realtà nel tempo di attesa. Le aree riparate devono prima asciugarsi completamente, il che può richiedere fino a una settimana. Dopotutto, il pavimento non dovrebbe solo essere resistente, ma completamente indurito.

Suggerimento: se si desidera ottenere una superficie liscia e coprire i giunti tra le lastre del pavimento, è anche possibile utilizzare l'adesivo per piastrelle. L'adesivo per piastrelle è ancora più fine sulla superficie come massetto livellante e migliora la vernice del pavimento. Applicare il massetto livellante, può essere consigliabile carteggiare la superficie prima della verniciatura, poiché il massetto ha una struttura leggermente troppo ruvida rispetto a un pavimento piastrellato.

3. Pulizia speciale

Le vecchie lastre di pietra devono essere assolutamente prive di grasso prima di poter aggiungere qualcosa di nuovo. A tale scopo è adatto uno speciale detergente per grassi o addirittura trementina. In cucina, dovresti prestare molta attenzione a questo punto e preferisci pulire un po 'troppo, poiché c'è naturalmente un film untuoso invisibile su tutte le superfici. Altrimenti, il grasso forma un vero strato protettivo sulle vecchie piastrelle per pavimenti e respinge il primer e la vernice per pavimenti.

Suggerimento: prima di pulire, è necessario rimuovere completamente i giunti in silicone o acrilico in cucina e in bagno. Questi in seguito danneggerebbero il bordo del pavimento, specialmente in bagno, quando dovranno essere rinnovati. Rimontare i bordi solo quando il pavimento è completamente finito. In questi punti è necessario pulire anche con un diluente di trementina o resina sintetica, in modo che non rimangano assolutamente residui sulle lastre di pietra.

4. Primer e barriera

Innanzitutto, viene applicato uno strato di barriera sul pavimento pulito, privo di grasso, che è particolarmente importante in bagno, in modo che l'elevato carico di umidità non distacchi la vernice dalle piastrelle del pavimento. Lo strato barriera può essere dipinto con un pennello da pittore. Naturalmente, lo strato barriera diventa più liscio con un rullo di vernice. Se i giunti tra le lastre del pavimento sono molto porosi e assorbenti, è necessario prima rivestirli con una spazzola speciale con una barriera.

Suggerimento: è necessario acquistare tutti i prodotti dallo stesso produttore e da una linea di prodotti. I singoli prodotti possono supportarsi a vicenda. Mescola diversi tipi di prodotti sul pavimento, potrebbero staccarsi e arrotolarsi rapidamente.

Dopo un'asciugatura completa, viene aggiunto un primer allo strato barriera. Prestare di nuovo attenzione alle articolazioni. Se questi assorbono ancora il primer, dovresti anche rielaborare attentamente con un pennello stretto. Lo sforzo è utile quando in seguito riverniciamo le piastrelle, poiché i giunti danno quindi un'immagine armoniosa con le piastre.

5. Pittura e decorazione

Lasciare asciugare completamente gli strati precedenti prima di dipingere sul pavimento. Se si utilizza una vernice bicomponente, è necessario mescolare sempre solo la quantità richiesta esattamente secondo le istruzioni del produttore. Questi tipi di lacche diventano molto veloci, quindi guarda i tempi di lavorazione specificati dal produttore e quanto tempo impiega per elaborare tale quantità. Assicurare sempre una buona ventilazione degli ambienti, i vapori dei colori non devono essere sottovalutati.

Inizia sempre a dipingere nell'angolo più lontano del bagno o della cucina e procedi verso la porta all'indietro. Prestare attenzione a ciò che il produttore raccomanda per la lavorazione e utilizzare un rullo di vernice o con alcuni prodotti anche una spatola di gomma per levigare lo strato di vernice.

Dopo questa prima mano di vernice per pavimenti, puoi cospargere sul pavimento trucioli decorativi o particelle di glitter a tua scelta. Per la maggior parte delle finiture del pavimento per lastre di pietra o ceramica, è necessario applicare una seconda mano. Controllare i tempi di asciugatura specificati dal produttore tra i singoli strati. Sono fondamentali per il successo della missione.

  • inizia dal retro della stanza
  • lavorare all'indietro verso la porta
  • Usa rullo di vernice (spatola di gomma)
  • mescolare piccole quantità
  • Rompere immediatamente le bolle
  • dopo il primo strato di decochips possibile
  • di solito sono richiesti due strati

6. Trasparente - strato protettivo

Il trasparente è l'ultimo rivestimento protettivo che impedisce di danneggiare nuovamente la vernice. Dopo la miscelazione, assicurarsi di non avere bolle d'aria nella vernice trasparente. Si aprivano in seguito all'essiccamento o creavano sgradevoli inclusioni. Non dimenticare di andare in onda al lavoro!

Suggerimento: posiziona uno spiedino di legno di legno vicino al tuo strumento in modo da poter perforare una bolla d'aria eventualmente esistente allo stesso tempo. Quindi la vernice può levigarsi di nuovo prima che si asciughi.

7. Rielaborare i giunti - rinnovare i giunti del bordo

Se è stata rimossa la malta per creare un aspetto naturale delle piastrelle, assicurarsi di attendere il tempo di indurimento completo prima della stuccatura. Con una vernice bicomponente, questo può richiedere fino a due settimane. La malta, tuttavia, funge da carta vetrata sulla vernice ancora fresca.
Quindi i giunti dei bordi vengono nuovamente stuccati con silicone o acrilico. L'eccesso dovrebbe essere rimosso il più rapidamente possibile, poiché alla vernice piace combinarsi con questi prodotti. Quindi è necessario ventilare di nuovo la stanza e non caricarla per un po '. Quindi i mobili non devono essere rimessi sul nuovo pavimento il più presto possibile.

Suggerimenti per lettori veloci

  • Calcola area
  • Riparare i danni e incollare le piastre allentate
  • Rimuovere i giunti dei bordi in silicone
  • Pulire accuratamente il pavimento senza grasso
  • Applicare la base della barriera
  • Dipingere il pavimento con primer
  • Pittura 1. Se necessario, decorare lo strato con trucioli decorativi
  • buona ventilazione durante la pittura
  • Verniciatura con 2 ° strato di vernice
  • asciugare accuratamente a fondo
  • Applicare lacca trasparente come strato protettivo
  • Giunti per bordi di malta di nuovo con silicone
Categoria:
Heat Pads & Grain Pads: scegli il giusto riempimento
Bastoncini a rilievo all'uncinetto (fronte e retro) - impara le basi