Principale Vestiti per bambini all'uncinettoImpara la calligrafia: guida introduttiva e tutorial fai-da-te per principianti

Impara la calligrafia: guida introduttiva e tutorial fai-da-te per principianti

contenuto

  • calligrafia
    • Cos'è la calligrafia "> Materiali
    • dettagli utensile
  • Impara la calligrafia | Primi passi
  • Calligrafia | Consigli
  • La tabella di moltiplicazione delle linee ausiliarie

Calligrafia, "bella scrittura", è una forma d'arte che puoi imparare da solo. Tutto ciò di cui hai bisogno è lo strumento giusto, molta motivazione e una guida per darti le basi. Il nostro contributo ti introdurrà semplicemente (e) nell'affascinante mondo della calligrafia!

Se impari e padroni della calligrafia, hai la possibilità di regalare biglietti di auguri e innumerevoli altri oggetti o regali con espressività, profondità e personalità molto speciali. I caratteri di calligrafia sono caratterizzati dalla loro bellezza. Le parole scritte in stili calligrafici attirano letteralmente l'occhio di chi guarda. Con la nostra guida, ti immergi nel cosmo quasi magico della bella scrittura. Ti diremo di cosa hai bisogno e come iniziare.

Nota: la nostra guida è per i principianti insanguinati!

calligrafia

Cos'è la calligrafia?

Il termine "calligrafia" (anche calligrafia) deriva dal greco e significa tradotto come "l'arte della bella scrittura". Secoli fa, è servito come mezzo di comunicazione per l'uomo, ad esempio sotto forma di pittura rupestre, geroglifici, personaggi asiatici o caratteri arabi. Oggi questa arte speciale è di nuovo in aumento, una tendenza in crescita - forse per contrastare la vita quotidiana informatizzata digitalmente con qualcosa di letteralmente tangibile.

materiale

Quale attrezzatura è necessaria per imparare la calligrafia ">

Fortunatamente, la calligrafia non richiede molti accessori. Ma è tanto più importante prestare attenzione all'alta qualità degli utensili richiesti. Solo in questo modo puoi ottenere risultati davvero piacevoli e convincenti che ti motivano a continuare a lavorare sul tuo carattere tipografico.

Questi elementi sono necessari per la calligrafia:

  • portapenne
  • primavera
  • inchiostro
  • carta
  • utensili per la pulizia

dettagli utensile

portapenne

Il portapenne costituisce lo strumento di base. Prende la penna che hai scelto di calligrafia. Assicurati che si adatti bene alla tua mano. Ci sono modelli in legno e plastica.

primavera

La penna è il cuore della calligrafia. Decide insieme alle sue abilità su come appare il carattere particolare. Sono disponibili molte versioni diverse.

Suggerimento: per provare i caratteri di calligrafia moderni, è necessario utilizzare una penna appuntita. Questo è molto flessibile, quindi puoi ampliare la larghezza della linea in base alla pressione. Inoltre, ci sono altri tipi di molle, come molle di tensionamento del nastro, molle per manifesti, molle a coppa, Schnurzugfedern, molle a carattere, molle ad angolo sinistro o molle a piastra rettangolare. Tuttavia, non dovresti occuparti di questi fino a quando non avrai familiarità con le basi della calligrafia.

Attenzione: troverai anche pennelli per calligrafia nel commercio specializzato. Questi sono usati per la calligrafia asiatica. Puoi già usare i pennarelli calligrafia per i tuoi primi passi. Hanno superfici di scrittura smussate. Tuttavia, la tecnica è diversa rispetto alla primavera. Per variare il carattere tipografico (ovvero il carattere tipografico) devi ruotare lo stilo: con la pressione non allinea qui nulla.

Per i principianti, l' inchiostro da disegno misto è ottimale.

Consiglio: cerca nel commercio cinese Chinatusche, India Ink o Sumi Ink: queste sono varianti adatte.

In termini di carta, una cosa che conta di più è la scorrevolezza. Utilizzare solo carta con una superficie liscia. Utili sono il layout e la carta per acquerello.

Attenzione: la carta da copia convenzionale NON è adatta. Ha una superficie ruvida su cui l'inchiostro di disegno "sanguina" e scorre.

Suggerimento: la carta per layout è leggermente trasparente. Ciò ti consentirà di mettere un foglio di guide traslucido al di sotto di esso - perfetto per l'apprendimento della calligrafia.

Prima e dopo ogni utilizzo, è necessario pulire a fondo la penna. Per questo sono importanti una piccola ciotola d'acqua, un panno privo di lanugine e sapone o alcool.

Impara la calligrafia | Primi passi

Prima di tutto, non devi avere alcuna conoscenza preliminare se vuoi imparare la calligrafia. Gli strumenti e i materiali sopra descritti sono sufficienti per familiarizzare con l' arte della bella scrittura . Per i principianti, è consigliabile utilizzare anche fogli di esercizi di calligrafia. Questi aiutano a giungere presto a un carattere armonioso e uniforme.

Prima di saltare sui fogli di allenamento, tuttavia, è necessario acquisire familiarità con la penna o la penna per calligrafia .

Segui la nostra guida dettagliata:

Passaggio 1: pulire la molla. Immergere lo strumento in alcool detergente o acqua saponata e pulirlo accuratamente con un panno privo di lanugine.

2 ° passo: bagnare la piuma con l'inchiostro. Quest'ultimo dovrebbe raggiungere circa la metà del piccolo foro nella Calligraphy Pen (Keyword Ink Reservoir).

Passaggio 3: prendere la penna con la molla nella mano di scrittura. Durante la scrittura, tenere sempre la penna con un angolo di 45 gradi rispetto al foglio (o successivamente all'altra superficie).

4 ° passo: ora esercitati con i tratti: linee, onde, croci, cerchi e così via. Il modo migliore per farlo è seguire i suggerimenti e i consigli generali che ti forniremo nella sezione successiva.

Passaggio 5: non appena si è in grado di variare a piacere lo spessore dei tratti, è possibile provare le prime lettere (fogli di esercizi!).

Nota: prenditi il ​​tuo tempo, non metterti mai sotto pressione. Potrebbe volerci un po 'prima che il piombo sia giocosamente facile e ti senti "uno" con la penna.

Calligrafia | Consigli

Suggerimenti generali sulla calligrafia

Osservazioni preliminari: i seguenti suggerimenti si riferiscono in parte esclusivamente alla calligrafia con una penna.

  • Assicurati di avere abbastanza spazio da dispiegare sulla tua superficie di lavoro, perché: Se il tuo braccio di scrittura non ha abbastanza spazio libero, può portare a posture strette e quindi a risultati sgradevoli
  • Come persona destrorsa, dovresti posizionare tutti i materiali (inchiostro eccetera) sul lato destro della posizione di scrittura durante la scrittura, come appendiabiti sinistro sul lato sinistro
  • una superficie di lavoro inclinata (un tavolo da disegno inclinato) è ideale per avere una visione perfetta dell'opera d'arte risultante e per poter scrivere bene
  • attaccare diverse foglie sovrapposte come base stabilizzante sul tavolo da disegno per avere una superficie solida
  • afferrare la penna calligrafica con l'indice e il pollice
  • supportalo con il dito medio

  • Sebbene la leadership della penna dovrebbe essere il più sicura e controllata possibile, deve anche sentirsi libera e comoda
  • In generale, non esercitare troppa pressione, altrimenti la tua mano si stancherà rapidamente - il che a sua volta renderà il carattere rigido e corrispondentemente brutto
  • Se si applica più pressione durante la scrittura, la linea diventa più ampia; diventa più stretto con meno pressione
  • Gli spread (tratti che vanno dal basso verso l'alto) dovrebbero renderti più sottili (cioè lavorare con meno pressione), le macchie (i tratti che corrono dall'alto verso il basso) invece più spessi (lavorare con più pressione)
  • ogni colpo dovrebbe richiedere lo stesso tempo
  • un ritmo di scrittura coerente è essenziale per un risultato completamente armonioso
  • Per i principianti si consiglia di iniziare estremamente lentamente e di aumentare gradualmente la velocità
  • prestare attenzione alle distanze armoniche tra le lettere

Esempio: se due lettere molto strette si trovano una accanto all'altra, come due piccole "l", hanno bisogno di un po 'più di spazio tra loro che tra una lettera larga e stretta o due lettere larghe. In breve, la struttura delle parole determina principalmente quali dovrebbero essere le distanze. Successivamente, se operi con caratteri diversi, anche questi svolgono un ruolo.

  • Quando noti che l'inchiostro è ammasso, pulisci la penna nel mezzo
  • Potrebbe anche essere necessario diluire l'inchiostro con una pipetta piena d'acqua per ridurre al minimo la formazione di grumi: utilizzare un contenitore separato
  • disegna le tue parole a matita

Anche alcuni professionisti lo fanno ancora! Soprattutto all'inizio la tua testa non è in grado di implementare la complicata tecnica di scrittura e la distanza della molla allo stesso tempo. Ecco perché il disegno è utile. Pratico: l' inchiostro è resistente alla gomma - con carte di alta qualità è possibile vedere i pre-disegni dopo la cancellazione non più.

Suggerimento: le matite morbide 4B sono ideali per i primi esercizi di scrittura.

La tabella di moltiplicazione delle linee ausiliarie

Con un triangolo geodetico e una matita 2H puoi disegnare facilmente le linee per l'inclinazione della lettera. Se vuoi risparmiare questo sforzo extra, usa la carta degli esercizi con le linee guida esistenti (disponibili nei negozi). Ecco alcune informazioni di base sulle guide.

Guarda la figura seguente:

1 = linea di base ( linea di scrittura su cui si posiziona il corpo della lettera)

2 = linea superiore ( linea guida, specifica l'altezza di una lettera crescente)

3 = maiuscolo per le lettere maiuscole (linea guida, specifica l'altezza di una lettera maiuscola)

4 = lunghezza superiore (parte di una lettera più lunga compresa tra la linea x e la linea superiore)

5 = discendente (parte di una lettera più abbondante che si trova sotto la linea di base)

6 = altezza x ( altezza della lettera o parte del carattere che si trova tra la linea di base e la linea superiore)

7 = x-line ( linea guida, determina la posizione corretta per il limite superiore dell'altezza x)

8 = linea di inclinazione ( linea guida, indica la pendenza corretta)

Utilizzando le linee ausiliarie è possibile ottenere un carattere uniforme in cui ...

  • ... i tratti e le sbavature sono paralleli tra loro.
  • ... le lunghezze superiore e inferiore hanno la stessa lunghezza.
  • ... una base comune costituisce il quadro.

Alcuni consigli per la progettazione concreta delle guide:

Con un'altezza x marcatamente alta o marcatamente bassa ottieni effetti speciali. Ma attenzione: se scegli un'altezza x maggiore, dovresti scrivere le lettere più strette e più dense. Altrimenti, il carattere potrebbe sembrare troppo voluminoso. Al contrario, ad un'altezza x inferiore, è una buona idea scrivere le lettere un po 'più larghe e scegliere distanze leggermente più grandi per mantenere la tua leggibilità buona e comoda. Basta provare diverse varianti e vedere di persona ciò che ti piace di più.

In generale, all'inizio ha senso sperimentare molto e usare la propria calligrafia come punto di partenza per sviluppare una calligrafia individuale. Il nostro consiglio: redigere le linee ausiliarie mostrate e descritte in varie varianti e scrivere la seguente frase nelle "maschere":

"La rapida volpe marrone salta sopra il cane pigro"

Questa frase inglese sembra inutile a prima vista, ma: contiene tutte le lettere del nostro alfabeto ed è quindi il set di allenamento perfetto. Sii creativo mentre scrivi, conosci e cambia la tua scrittura. Con il tempo (e soprattutto l'esercizio) gradualmente sorge la tua calligrafia. Gli errori o le incongruenze sono perfettamente normali all'inizio, ma vedrai come migliorare ogni volta.

Suggerimento: ovviamente puoi anche acquisire consapevolmente un altro carattere di calligrafia esistente. Tutto ciò di cui hai bisogno sono modelli, fogli di esercizi e tutorial video da Internet.

E un'ultima raccomandazione: integrare l' apprendimento della calligrafia nella vita di tutti i giorni. Etichettare gli inviti o i messaggi di auguri sulle etichette come calligrafici. I destinatari saranno sorpresi ed entusiasti - e per te ogni unità di allenamento è un passo nella direzione di un futuro artistico di successo!

La biancheria bianca diventa di nuovo bianca - 11 rimedi casalinghi contro la foschia grigia
Schemi all'uncinetto per cappelli: 7 modelli gratuiti