Principale generaleMalattie e funghi dell'olivo

Malattie e funghi dell'olivo

Gli ulivi sono robusti e sani, altrimenti non avrebbero quasi millenni. Se la cura non è giusta, ma a malattie e funghi piace colpire, di solito non c'è motivo di panico: ci sono malattie di olivo, anche molto gravi, che devi sapere per aiutare con lo sterminio. Altrimenti, tuttavia, gli ulivi sono così robusti che mettono via abbastanza bene la malattia, quindi in caso di ulivi in ​​difficoltà, sempre prima le condizioni di coltura dovrebbero essere accuratamente controllate:

Prima domanda e precauzione: è corretta la cura dell'olivo ">

Quando si ricercano le bio-comunità, lo stesso risultato intermedio emerge ancora e ancora: sappiamo (riconosciamo) che non sappiamo nulla o troppo poco per influenzare con successo un equilibrio consolidato. Se gli antibiotici distruggono la flora intestinale umana contro infezioni innocue, i disinfettanti distruggono la bio-sfera di una famiglia o la monocultura + i pesticidi rovinano le comunità vegetali - l'impatto umano alla fine non è stata una buona idea.

Le malattie e i funghi delle piante sono un allenamento naturale allo stress per le piante, di cui hanno urgentemente bisogno per uno sviluppo / evoluzione di successo. Una pianta sana può sopravvivere a malattie normali come il raffreddore e può persino trarre beneficio dal fungo. In particolare, gli ulivi non sono noti per soccombere a nessun "freddo", altrimenti gli alberi robusti non avrebbero una storia così lunga di sviluppo (i reperti fossili dimostrano che ci sono stati olivi per almeno 54.000 anni) e non potrebbero invecchiare così come una singola pianta il nostro mondo è pieno di ulivi di età superiore a 1.000 anni).

Quando un ulivo è malato, la cura di solito non è giusta: agenti patogeni / funghi causano solo danni alle piante indebolite; spesso non si notano in piante forti e sane. Pertanto, la prima misura dell'olivo malato è sempre: controllare attentamente tutte le condizioni di coltura e migliorare se necessario.

Malattie e funghi dell'olivo

Queste malattie e funghi dell'olivo dovrebbero conoscerti (se possibile prima dell'acquisto):

1. Il batterio del fuoco
La Xylella fastidiosa blocca l'equilibrio idrico e nutritivo delle piante, si seccano e alla fine muoiono. La Xylella fastidiosa infesta varie piante, compresi gli ulivi, dopo che è stata probabilmente introdotta nell'Europa meridionale attraverso piante ornamentali del Costa Rica.

Per le piante infette, esiste un divieto a livello UE sulle importazioni + ulteriori misure / controlli protettivi che il tuo ulivo soffre del Feuerbakterium, quindi non è probabile. Se è infestato, è necessario segnalare l'organismo parassita di quarantena, la pianta sarebbe distrutta.

Attualmente non esiste un antidoto, ma i ricercatori delle piante hanno già trovato varietà di olive meno sensibili al germe, quindi la natura sta già lavorando su difese contro l'agente patogeno. Nel frattempo, ricercatori di piante di diversi paesi stanno lavorando a contromisure: sulle superfici fogliari, i batteri potrebbero già essere uccisi da un'azione mirata con sospensione di farina di roccia e calce spenta. Il fatto che le piante e i ricercatori delle piante ottengano il controllo del batterio comune in Europa dipende anche dalla vigilanza e dal comportamento di importazione dei cittadini dell'UE.

Consiglio: la Xylella fastidiosa imperversa in Puglia, dove nella primavera del 2015 a Sperrgürtel già migliaia di ulivi dovevano essere abbattuti. Si prega di prestare attenzione quando si acquistano ulivi, importare solo alberi da fonti rintracciabili e con passaporto / certificato fitosanitario sono sicuri. Quando un batterio di fuoco "scivola", diventa davvero fastidioso: segnalazione, confinamento dell'area infestata, registrazioni di 188 specie / varietà vegetali suscettibili sensibili, distruzione di 13 piante ospiti sensibili - presumibilmente sei responsabile se sei colpevole.

2. Malattia tubercolare
è causato dal patogeno Pseudomonas syringae subsp. savastanoi pv. oleae causato. Il batterio provoca la proliferazione cellulare, che provoca la morte dei germogli e riduce la qualità / quantità del raccolto.

Poiché la Germania non è piena di uliveti, puoi acquistare solo questo granchio. Studia abbastanza immagini di tubercolosi prima di acquistare per rilevare la più piccola proliferazione cellulare (e non acquistare un ulivo che non puoi vedere in anteprima).

Tuttavia, la malattia della tubercolosi era già intorno al 300 a.C. Gli ulivi possono ovviamente sopravvivere a loro, altrimenti non ci sarebbero più. Combatti eventualmente anche con mosche olivicole esistenti, s. "Parassiti di olivo", tagliare tutte le parti interessate delle piante, con strumenti disinfettati e guanti monouso, smaltire le sezioni in un sacchetto nei rifiuti domestici.

Suggerimento: se un oleandro si trova vicino all'olivo, deve essere esaminato, anche la malattia della tubercolosi può influenzarlo.

3. Il fungo verticale Fomitiporia punctata forma corpi fruttiferi piatti a forma di cuscino sul tronco di ulivi, che sono difficili da staccare. Non devi essere sostituito, i pori sono già ovunque.

Dal momento che il fungo può causare la putrefazione dello stelo, dovrebbe essere combattuto: tagliando i germogli con strumenti disinfettati molto al di sotto dei corpi visibili dei funghi, riducendo l'umidità, rendendo l'olivo più secco / secco e schiarente.

Categoria:
Metal Drill Wiki: tutti i tipi, prezzi + informazioni da riconoscere
Grafico della pressione sanguigna gratuito per la stampa in formato PDF, Word ed Excel