Principale Vestiti per bambini all'uncinettoPrepara tu stesso l'unguento alla calendula - ricette e istruzioni

Prepara tu stesso l'unguento alla calendula - ricette e istruzioni

contenuto

  • Varie ricette
    • 1. Olio d'oliva con cera d'api
    • 2. strutto
    • 3. Lanolina / cera di lana
    • 4. Prepara un unguento di calendula con un po 'di calore
    • 5. Prepara piccole quantità

Sia contro smagliature, emorroidi, brufoli o cicatrici, tutti questi cambiamenti negativi della pelle sono un sollievo di unguento alla calendula. L'unguento protegge e nutre la pelle quando applicato esternamente. Un unguento con calendule può anche essere facilmente prodotto da solo. Qui ti mostriamo la ricetta e le istruzioni per preparare l'unguento, che riduce anche il gonfiore.

L'unguento alla calendula è noto da secoli ed è noto come la cura ideale per la pelle. Che si tratti di una superficie della pelle danneggiata, secca o davvero sana, l'unguento con i piccoli fiori sani delle calendule ha un effetto positivo duraturo sulla pelle. Esistono diverse ricette per la produzione di unguento protettivo e curativo, ma l'effetto è ottenuto principalmente dalle calendule stesse. Quindi tutte le ricette sono fondamentalmente variazioni di pelle sana. L'unguento antinfiammatorio può essere miscelato con i soliti utensili che si trovano in ogni cucina ben attrezzata.

Ne hai bisogno (ingredienti per cinque diverse ricette):

  • Pentola piccola
  • cucchiaio di legno
  • pasta
  • bilancia da cucina
  • vetro chiudibile a chiave
  • panno di cotone
  • pentole aggiuntive
  • lanolina
  • olio di cocco
  • strutto
  • Melkfett
  • olio d'oliva
  • fiori di calendula
  • olio di Calendula
  • cera vergine
  • burro di karitè
  • Vitamina E acetato
  • Marigold pomata
1 di 7
lanolina
olio di cocco
Strutto o grasso di mungitura
olio di Calendula
cera vergine
burro di karitè
Vitamina E acetato

A seconda di quale delle ricette e dei metodi di produzione scelti, l'unguento durerà per periodi di tempo diversi. Gli oli essenziali prolungano la durata di conservazione e la lanolina come base. L'olio d'oliva diventerà rancido il più veloce se non contiene additivi. Dovrebbe essere stabile in frigorifero per un massimo di due settimane. Alcuni sono entusiasti della straordinariamente lunga shelf life del lardo puro. Questo dovrebbe essere conservato in frigorifero per un massimo di un anno. A tal fine, tuttavia, deve essere conservato in un contenitore di vetro ermetico il più scuro possibile.

Suggerimento: i fiori di calendula non sono adatti solo per l'uso come unguento dall'esterno. Per nausea e indigestione, i fiori in un tè possono ottenere un effetto equilibrante. Anche contro il mal di testa e il dolore mestruale del tè di calendula.

Effetto dell'unguento alla calendula

  • antibatterico
  • antinfiammatorio
  • decongestionante

Costo di produzione dell'unguento

Gli ingredienti per l'unguento fatto in casa non sono costosi. Potresti anche avere calendule nel tuo giardino che vorresti usare. Ciò ha l'ulteriore vantaggio di non contenere sostanze chimiche nei fiori. Dopotutto, sai che i tuoi fiori sono completamente non trattati. La base per l'unguento è l'olio d'oliva o lo strutto. Si noti che lo strutto ha un odore leggermente offensivo che non scompare dai soli fiori.

Suggerimento: l'olio d'oliva e lo strutto hanno i loro vantaggi e svantaggi. Alcuni utenti non tollerano l'olio d'oliva sulla pelle, altri hanno problemi con lo strutto. Sebbene sia possibile ammorbidire o mascherare il tipico odore di lardo con oli essenziali, gli oli essenziali possono anche causare irritazione ed eruzioni cutanee nelle persone sensibili.

Le calendule di calendula finite disponibili in commercio sono spesso offerte anche come calendula. Questo è il nome scientifico della pianta. Il tagete appartiene alla famiglia delle margherite. Mentre altre piante della famiglia delle margherite possono causare reazioni allergiche, ciò accade raramente alle calendule di sempre. Ciò è dovuto ai lattoni sesquiterpenici presenti in molte piante della famiglia delle margherite. Nella calendula, tuttavia, questi ingredienti mancano completamente.

aree di applicazione

L'unguento con i bei fiori gialli viene utilizzato per un numero incredibile di scopi. Negli adolescenti, è persino considerata un suggerimento per esperti di hickeys. Se svaniscono più velocemente, tuttavia, è controverso. Tuttavia, l'effetto decongestionante può essere utile. Molte diverse malattie e irritazioni della pelle possono essere trattate con le calendule. Ecco una panoramica:

  • Cicatrici da acne / brufoli
  • ferite aperte
  • mal di freddo
  • scottatura
  • grano
  • Le smagliature
  • emorroidi
  • ulcerazione
  • eczema
  • cornea forte
  • verruche
  • sanguinamento delle gengive
  • pelle secca

Varie ricette

I tageti sono giardinieri grati. Fioriscono abbastanza a lungo e persistentemente. Anche senza un pollice verde hai buoni risultati con le calendule. Se hai comprato un sacchetto di semi nel primo anno, la maggior parte delle volte, l'anno prossimo puoi persino coltivare il tuo seme dai fiori rimanenti che sono stati sparati nel seme. Spesso la calendula semina, ma anche senza il nostro aiuto di nuovo, motivo per cui molti giardinieri sono dell'opinione sbagliata, di avere una pianta perenne di fronte a lui. Tuttavia, il tagete in realtà ha solo un anno.

Ogni ricetta può ancora essere adattata e combinata in modo creativo con altri mezzi. Quindi puoi adattare l'unguento perfettamente alle tue esigenze.

1. Olio d'oliva con cera d'api

Se vuoi usare l'olio d'oliva, dovresti sempre aggiungere un po 'di cera d'api per ottenere una consistenza spalmabile dell'unguento. Se lo si desidera, si possono anche aggiungere burro di karitè e vitamina E acetato.

  • 125 millilitri di olio d'oliva
  • 25 grammi di cera d'api
  • 1-2 tazze di fiori di calendula

L'olio d'oliva viene riscaldato con la cera d'api a bagnomaria. Prima di aggiungere i fiori di calendula, è necessario raffreddare la miscela di olio mescolando costantemente. Quindi puoi aggiungere i fiori e mescolare bene. L'unguento dovrebbe durare da circa dodici a 24 ore.

Quindi l'unguento viene riscaldato fino a quando non è molto fluido. Quindi puoi filtrare bene l'unguento attraverso un panno di cotone per far fuoriuscire le fioriture. Se i fiori rimanessero nell'unguento, potrebbero formarsi rapidamente. L'unguento deve essere conservato in un vasino di vetro scuro che può essere sigillato ermeticamente. Quindi la massa viene immagazzinata nel frigorifero.

Suggerimento: la vitamina E acetato è un cosiddetto scavenger di radicali ed è quindi spesso usato nei prodotti per la cura della pelle e nelle creme solari. Quando si prepara l'unguento alla calendula, alcune gocce di vitamina E acetato aumentano l'effetto anti-infiammatorio. Rallenta inoltre l'invecchiamento cutaneo e migliora l'aspetto della superficie cutanea. Soprattutto con una scottatura solare, questa vitamina è un arricchimento dell'unguento fatto in casa. A proposito, questa vitamina previene o rallenta la rancidità dell'unguento.

2. strutto

Uno dei preparati più semplici è un unguento a base di lardo, almeno se non ti dispiace l'odore del lardo. A tal fine, il lardo viene riscaldato in una piccola casseruola. Ma fai attenzione a non iniziare a cucinare. Quindi i fiori di calendula vengono aggiunti e immersi con il cucchiaio di legno nel grasso molto caldo. Dovresti mescolare l'unguento con cura e frequentemente fino a quando la massa si raffredda lentamente. Lasciare passare l'unguento per almeno 12 ore dopo il raffreddamento.

  • 250 grammi di grasso di mungitura (in caso di lardo di emergenza)
  • 1-2 tazze di fiori di calendula

Dopo essere stata rilasciata, la massa viene riscaldata e quindi passata attraverso un panno di cotone. Come rendere il grasso pulito e puro. I fiori rimangono nel panno di cotone, durante la fabbricazione si evita che i residui di fiori nella massa grassa possano modellarsi. Questo unguento non richiederà necessariamente l'aggiunta di cera d'api.

Tuttavia, si consiglia di utilizzare grasso di mungitura per questa ricetta. L'odore del lardo di maiale è molto dominante.

Suggerimento: difficile quanto quando fai l'unguento da solo. Se l'unguento ha un odore rancido o se inizia a formarsi su di esso, la crema deve essere eliminata immediatamente. Se ciò accade più spesso, potresti voler scegliere una ricetta diversa per preparare il tuo speciale unguento.

3. Lanolina / cera di lana

La lanolina è un grasso completamente naturale, chiamato anche cera di lana. Proviene dalle ghiandole sebacee delle pecore e si ottiene lavando la lana di pecora. Ciò può non sembrare eccessivamente appetitoso, ma presenta grandi vantaggi, poiché la sola lanolina è già un buon unguento nutriente per la pelle. Inoltre, non diventa rancido tanto velocemente quanto altri grassi naturali e si impregna nella pelle molto bene e rapidamente.

Suggerimento: la cera di lana che ricevi in ​​farmacia è assolutamente pura e non contiene residui di lana di pecora o simili. Non deve necessariamente usare la lanolina sbiancata per l'unguento, ma se hai la scelta, puoi sicuramente usare la lanolina non sbiancata. Questo è molto più naturale in quanto non possono esserci residui di candeggina. Inoltre, i fiori gialli in seguito rendono l'unguento leggermente giallastro comunque.

Prescrizione per unguento con lanolina o cera di lana

  • 15 grammi di lanolina
  • 30 millilitri di olio di calendula o 2 tazze di fiori di calendula completi
  • 4 grammi di cera d'api
  • 30 millilitri di acqua distillata

Innanzitutto, la lanolina con la cera d'api e l'olio di calendula viene riscaldata in un piccolo bicchiere a bagnomaria.

Inoltre, l'acqua viene riscaldata in una pentola e lentamente miscelata sotto il grasso fuso gradualmente. Rimuovere il bicchiere dal bagnomaria e raffreddare l'unguento mescolando costantemente. Se lo desideri, puoi aggiungere alcune gocce di un olio essenziale all'unguento scaldamani. Tuttavia, questo non è assolutamente necessario, ma l'unguento dura quindi più a lungo e ha un effetto antibatterico migliorato.

Suggerimento: se soffri spesso di punture di zanzara, ci sono alcuni olii essenziali che puoi mescolare per preparare l'unguento alla calendula. Lavanda, limone o bergamotto sono adatti come arma dissuasiva per uso generale contro le zanzare. Quindi crea il tuo repellente per zanzare dall'unguento alla calendula. Poiché gli oli essenziali non devono mai essere applicati direttamente sulla pelle, l'unguento fatto in casa con calendule è la base ideale per gli oli. Non aggiungere mai più di un quarto della quantità di oli essenziali all'unguento e la temperatura della massa dovrebbe essere abbassata bruscamente agitando continuamente.

4. Prepara un unguento di calendula con un po 'di calore

Se hai un po 'di tempo, puoi fare un unguento con le calendule quasi senza calore. Questo ha il netto vantaggio di conservare tutte le vitamine e i nutrienti presenti nell'olio d'oliva che potrebbero altrimenti andare persi durante il riscaldamento.

  • 200 millilitri di petrolio
  • 2 tazze di fiori di calendula
  • 30 grammi di cera d'api

I fiori dovrebbero essere leggermente tagliati prima di essere messi in olio freddo. Contrariamente alle normali procedure, questa miscela di olio e fiori deve essere conservata in un luogo soleggiato. Sfortunatamente, il processo dura circa sei settimane senza calore. Quindi i fiori vengono filtrati con un panno di cotone. Quindi scalda la cera d'api fino a quando non è abbastanza liquida e aggiungila lentamente all'olio d'oliva leggermente caldo a mano. Devi mescolare abbastanza rapidamente, in modo che la cera non diventi grumosa. In questo caso, sfortunatamente, devi scaldare di nuovo l'intero unguento e mescolare bene.

5. Prepara piccole quantità

Se hai bisogno solo occasionalmente di unguento di calendula, le grandi quantità sono spesso troppo sensibili e sensibili alla muffa. Tuttavia, puoi anche fare quantità mirate di pomata molto piccola. Ma dovresti usare il grasso di cocco e scioglierlo. Nel liquido di cocco i grassi vengono quindi somministrati in base alla quantità di grasso solo poche gocce di olio di calendula.

Quindi puoi anche fare piccole porzioni in modo che possano essere riempite in un contenitore per cubetti di ghiaccio. Dopo il raffreddamento, spremere semplicemente le piccole porzioni e avvolgerle in pellicola trasparente. Ma non dovresti congelare l'unguento, perderebbe troppi ingredienti attivi.

Suggerimenti per lettori veloci:

  • Colleziona o acquista fiori di calendula
  • opzionalmente usare olio di calendula
  • Seleziona il tipo di grasso vettore
  • Riscalda il grasso di maiale e aggiungi i fiori
  • tenere in caldo per un'ora, mescolando continuamente
  • lascia riposare per dodici ore
  • riscaldare e filtrare di nuovo
  • La cera d'api si scioglie
  • Sciogli il grasso e la cera a bagnomaria
  • Aggiungi fiori di calendula o olio lentamente
  • quando l'unguento alla calendula si è quasi raffreddato
  • eventualmente aggiungere olio essenziale
  • Conserva l'unguento alla calendula in frigorifero
  • Metti le calendule in olio d'oliva con olio d'oliva
  • quindi addensare con cera fusa
Cucire Baby Gown - Guida fai-da-te gratuita per principianti
Poncho in maglia stesso - istruzioni gratuite per i principianti