Principale generaleApplicare intonaco di rivestimento - Istruzioni per pareti e soffitti

Applicare intonaco di rivestimento - Istruzioni per pareti e soffitti

contenuto

  • Applicare intonaco di rivestimento su pareti e soffitti
    • 1. Preparativi
    • 2. Riparare le pareti
    • 3. Priming
    • 4. Mescolare il rivestimento
    • 5. Applica
    • 6. Rielaborazione
  • Suggerimenti per lettori veloci

Gli sfondi non piacciono a tutti, ma un muro nudo, che è solo dipinto, è troppo freddo per molti fai-da-te. C'è con la spazzolatura di una via di mezzo particolarmente attraente, che davvero chiunque può applicare. In questa guida dettagliata viene illustrato come applicare un intonaco sulla parete e sul soffitto e ciò a cui prestare attenzione.

Come decorazione murale, il rivestimento in gesso ha avuto molto successo negli ultimi anni. Ma questo è in realtà un metodo molto antico per realizzare il muro o un soffitto. I produttori di pitture murali e forniture di verniciatura hanno risposto all'aumento della domanda sviluppando prodotti facili da lavorare ma che mantengono le loro pareti resistenti ai colori e resistenti. Quello che devi cercare durante la lavorazione dei diversi prodotti e primer è spiegato nelle seguenti istruzioni.

Hai bisogno di questo:

  • griglie
  • cilindro applicatore
  • manico telescopico
  • spazzola
  • Quast
  • Rotolo decorativo possibilmente con struttura
  • secchio
  • pala di miscelazione
  • trapano
  • cacciavite
  • spatola
  • cazzuola
  • scaletta
  • nastro protettivo
  • Imbianchini pile
  • film
  • mastice
  • riparazione dell'intonaco
  • Primer
  • Primer
  • Streichputz

Applicare intonaco di rivestimento su pareti e soffitti

Prima di applicare il rivestimento, tenere presente che questo prodotto è molto difficile da rimuovere. Quindi, se vuoi abbellire le pareti o i soffitti con il rivestimento del rullo come inquilino, considera bene quanto tempo vivi ancora lì, perché in determinate circostanze, il proprietario è l'estratto sulla rimozione dell'intonaco. Se vuoi solo decorare una parete, puoi invece appendere un grande pannello OSB e arrotolarlo. Quindi hai solo i fori di riferimento che devi richiudere e non l'estremo lavoro di liberare il muro dall'intonaco rotolante.

1. Preparativi

Come spesso accade, anche quando si applica un rivestimento in gesso, i preparativi richiedono quasi più tempo del lavoro stesso: se il muro era coperto con una carta da parati o un cippato, il rivestimento deve essere rimosso completamente pulito. Basta semplicemente con acqua tiepida e detergente, che viene generosamente applicato con la nappa sul muro. A seconda del tipo di vecchia carta da parati può essere arrotolata con un rullo dell'ago piccoli danni alla superficie. Ciò consente alla miscela di acqua e detergente di penetrare meglio e la carta da parati è più facile da staccare. Con una spatola devi raschiare lo sfondo. Sfortunatamente, questo deve essere fatto assolutamente pulito e senza residui. Ogni piccolo brandello della carta da parati sarebbe brutto dopo aver lavorato l'intonaco di rotolamento.

Ecco una guida dettagliata con suggerimenti per la rimozione di vecchi sfondi: sbucciare lo sfondo

Rimuovere innanzitutto tutti i coperchi delle prese, i coperchi degli interruttori della luce e il telaio. Se non si necessita di energia mentre si lavora nella stanza, è necessario spegnere il fusibile nella scatola di controllo. Anche se le prese sono nastrate con un foglio, l'umidità con il rullo per pittore potrebbe ancora penetrare nella lattina e causare un corto circuito o essere pericolosa per il miglioramento domestico.

Se il soffitto è trattato con intonaco, l'intera parete deve essere coperta con un foglio. Se dipingi un muro con intonaco rotolante all'interno, dovresti fissare il collegamento al soffitto. Sembra particolarmente buono quando si lascia tra il soffitto e la parete circa 2-3 pollici senza spazzolatura.

Suggerimento: puoi dipingere molto bene questo spazio ombra tra la parete e il soffitto con una pittura murale coordinata. Ad esempio, se si desidera lavorare l'intonaco di rotolamento in una tonalità più scura, è necessario dipingere questo bordo nel colore del soffitto. Con un colore chiaro sul muro, un colore contrastante è anche adatto come interruzione ottica tra il soffitto e il muro. Metti solo alcuni campioni di vernice sul muro e fai un passo indietro per giudicare il risultato.

Incolla le finestre e le cornici delle porte in modo pulito con una crepe da pittore. Forse dovresti irrigare un po 'di pellicola davanti alle finestre. A seconda di quanto lavori in modo pulito, anche la porta della stanza dovrebbe essere coperta. Durante la pulizia, l'intonaco può graffiare il terreno a causa dei suoi elementi strutturali simili alla sabbia, quindi è necessario rendere la pulizia in anticipo con una buona mascheratura e una mascheratura inutili. Sul pavimento dovresti stendere il vello del pittore. Sebbene la lamina sia adatta anche per proteggere il pavimento, scorre anche su di essa molto facilmente.

2. Riparare le pareti

In seguito, ammaccature o danni alla parete o al soffitto saranno ancora visibili nel sottile intonaco spazzolato applicato all'interno. Quindi, prima di poter lavorare l'intonaco di rotolamento, le superfici devono essere preparate in modo pulito e preciso. Piccoli danni, come i vecchi fori per tasselli che puoi riparare con una piccola spatola di riparazione dal tubo. I danni maggiori possono essere riparati bene con un tocco di stucco e una tavola levigante. Ancora e ancora, utilizzare una tavola dritta per scavalcare le superfici riparate per rimuovere eventuali residui di intonaco sporgenti.

Suggerimento: se in un foro è ancora presente un vecchio tassello, girare un vecchio gancio a vite nel tassello e quindi estrarlo. Se il problema persiste, è possibile estrarre il gancio a vite con le pinze della pompa dell'acqua. Per fare questo, posiziona un piccolo pezzo di legno sul bordo del foro e appoggia le pinze su di esso. Senza il pezzo di legno si spezzerebbe un buco ancora più grande nel muro.

Se vuoi diffondere una tonalità chiara su un muro precedentemente molto scuro o modellato, dovresti anche dipingere un muro all'interno con una vernice bianca favorevole. La pittura murale deve essere diluita con un po 'd'acqua prima della lavorazione. In caso contrario, i colori scuri possono essere facilmente visibili e il rivestimento potrebbe successivamente essere macchiato.

Se ci sono crepe nel vecchio intonaco, dovresti controllare quanto sono grandi. Da uno spessore di circa due millimetri e una lunghezza di oltre 20 centimetri, non si deve solo riempire questo, ma anche coprirlo con un nastro di riparazione. Nei negozi di ferramenta ci sono molte buone varianti. Ma dovresti assicurarti che questo tessuto di riparazione sia resistente all'umidità, quindi non può essere rimosso dall'intonaco bagnato.

3. Priming

Affinché l'intonaco a rullo duri bene su una superficie assorbente come un soffitto in cartongesso o una parete intonacata, viene applicato un fondo o un primer profondo prima di applicare l'intonaco. Ciò garantisce che l'intonaco di rotolamento non venga immediatamente assorbito dal muro e possa asciugare bene. Senza un primer, potrebbe accadere che dopo l'essiccazione di grandi aree dell'intonaco di rotolamento vengano respinti e gocciolano come sabbia.

La maggior parte dei primer vengono applicati con il soffio. A seconda del produttore, lo sfondo profondo è spesso liquido come l'acqua. Non lasciarti ingannare dalla sostanza quasi incolore, poiché potrebbe asciugarsi dopo l'essiccazione sul pavimento o su altre superfici. Pertanto, non dovresti elaborare il motivo della profondità fino a quando non avrai già coperto tutto nella stanza in questione.

Suggerimento: se altri materiali su pareti o soffitti devono essere dipinti con lo stesso decoro, anche il primer aiuta. Legno o metallo possono essere rivestiti con il fondo profondo simile al muro. In questo modo è possibile, ad esempio, decorare il cassonetto per tapparelle o un'impiallacciatura sul muro con l'intonaco di rivestimento.

4. Mescolare il rivestimento

Quando si acquista un rivestimento, è necessario assicurarsi che questo prodotto possa essere lavorato all'interno. Dovresti scegliere un prodotto a basso odore. Interessante anche la proporzione di marmo nell'intonaco rotolante. Tuttavia, ci sono anche prodotti che contengono particelle di plastica di dimensioni diverse anziché marmo o sabbia grossolana. Questi sono particolarmente adatti per pareti e soffitti in bagno o in cucina, ma non sono traspiranti come prodotti permeabili comparabili.

La maggior parte dei prodotti viene venduta oggi in un secchio. Tuttavia, alcuni sono ancora in polvere in sacchi. Devi quindi mescolarli da soli con l'acqua. Tuttavia, anche l'intonaco di rotolamento nel secchio deve essere mescolato bene, poiché i singoli componenti del prodotto si separano per la durata. Se possibile, la velocità della punta deve essere leggermente abbassata quando si lavora con l'agitatore.

Se le montagne russe sono ancora troppo forti dopo essere state mescolate per applicarle bene con il rullo, è possibile diluire la maggior parte dei prodotti con un po 'd'acqua. Prima di farlo, leggere le istruzioni nelle istruzioni prima di raccomandare ciò che il produttore in questione raccomanda. Inoltre, inizia con una quantità cauta di mezzo bicchiere d'acqua, in modo che il rivestimento non diventi troppo sottile per te.

Suggerimento: l'intonaco di rotolamento può di solito essere personalizzato con un colore di tinta convenzionale secondo i vostri desideri. Per evitare il rifiuto, si consiglia di utilizzare prodotti dello stesso produttore. Innanzitutto, applicare solo una piccola quantità di inchiostro colorato sull'intonaco rotante e mescolare bene con il trapano e il tampone di miscelazione. Alcuni produttori offrono pigmenti colorati in polvere, che vengono aggiunti all'intonaco. Prestare sempre attenzione alle raccomandazioni dei produttori e seguirle.

5. Applica

Il rotolo del pittore deve essere leggermente appannato con un po 'd'acqua pulita per renderlo assorbente. Lavoro più semplice e pulito con un palo telescopico sul rotolo del pittore. Ciò ti consente di accarezzare l'intero nastro dall'alto verso il basso senza dover staccare. Questo ti darà un quadro armonioso in seguito, che sembra essere stato lavorato da un professionista. Immergere il rullo orizzontalmente leggermente nell'intonaco rotante e spingerlo verso l'alto sul raschietto. Quindi il ruolo ruota un po 'e puoi immergere le pagine rimanenti. Quando il rotolo è completamente bagnato con rivestimento a rullo, viene posizionato sulla parete o sul soffitto. Lavorare sempre il muro in strisce strette che sono appena più larghe del rullo stesso.

6. Rielaborazione

Se si desidera incorporare una certa trama o motivo nell'intonaco di rotolamento, questo dovrebbe essere fatto entro pochi minuti dall'applicazione. Dividi la stanza in modo da avere aree più piccole che puoi lavorare una dopo l'altra prima che si secchino. A seconda della lunghezza delle fibre del rullo di pittura usato, si ottiene automaticamente una struttura speciale nella superficie della parete.

Le fibre più lunghe causano un motivo piuttosto ruvido e le fibre più corte producono una superficie più liscia. Con rulli speciali, su cui vengono elaborati una struttura o un motivo speciale, è possibile fornire l'intonaco di rotolamento bagnato con una superficie diversa. Questi rotoli sono spesso realizzati in gomma liscia, ma possono anche essere realizzati da soli.

Suggerimento: se metti un sacchetto di plastica sul rotolo di un pittore e, ad esempio, avvolgi gli elastici su di esso, otterrai strisce o un motivo a diamante inquieto, a seconda della disposizione degli elastici. Questo modello è garantito per non avere nessun altro nelle vicinanze sul suo muro tranne te. Con un rotolo liscio di gomma, l'intonaco di rotolamento è particolarmente piano e nobile. Tuttavia, il muro avrebbe dovuto essere preparato di conseguenza bene, altrimenti vedrai ogni piccola ammaccatura.

Suggerimenti per lettori veloci

  • Mascherare il sistema elettrico
  • Copertura di pavimenti, finestre e porte
  • Maschera i punti di connessione con la crepe di un pittore
  • Controlla la superficie del muro
  • Correzione di fori di centraggio
  • Riparare prima ammaccature e danni
  • Applicare primer o primer
  • lasciarlo asciugare bene
  • Mescolare il rivestimento in gesso
  • se necessario, regolare l'intonaco con il colore della tinta
  • Applicare intonaco di rivestimento
  • se lo si desidera, rilavorare con il rullo strutturale
Categoria:
Heat Pads & Grain Pads: scegli il giusto riempimento
Bastoncini a rilievo all'uncinetto (fronte e retro) - impara le basi